Test di guida per gli italiani? Gobbi: “Una provocazione seria”

Test di guida per gli italiani? Gobbi: “Una provocazione seria”

Lo “stile latino” al volante si sta diffondendo e il ministro Gobbi caldeggia il test per i neo-residenti. Esiste uno stile di guida all’italiana? E non parliamo del piede di Nuvolari, ma di una presunta tendenza dei nostri vicini a violare in Ticino le norme della circolazione. Lo pensa il consigliere di Stato Norman Gobbi che, sul  Mattino, ha accennato all’idea di un esame speciale di guida per i neo-residenti italiani. 

«Da quando sono a capo delle Istituzioni da più parti – ci dice Gobbi – ho ricevuto segnalazioni in tal senso, e negli ultimi anni anche il Reparto del traffico della Polizia cantonale ha segnalato un “degrado” comportamentale alla guida dei veicoli. Questo, soprattutto a ridosso delle fasce di confine che convivono quotidianamente sulle strade con i frontalieri. Inoltre, rammento che almeno un veicolo su tre immatricolato in Ticino è guidato da un cittadino straniero residente». Ma l’esame? «Si tratta – risponde Gobbi – di una provocazione seria, e sicuramente in futuro si potrà fare una riflessione a riguardo. Ricordo peraltro come per i conducenti provenienti da taluni Paesi viga già questa prassi». 

Non è forse vero, gli facciamo notare, che anche certi ticinesi varcata la frontiera adottano una guida “latina”? «Non disponiamo di dati statistici che ce lo possano confermare. Comunque, è poco signorile permettersi comportamenti  in casa d’altri, che in casa nostra non faremmo» frena Gobbi. La preoccupazione del ministro, va detto, è condivisa da Riccardo Pfister, presidente dell’Associazione svizzera maestri conducenti Sezione Ticino: «Senza fare discriminazioni, esiste una diversa interpretazione del rispetto delle regole da parte di chi ha fatto una formazione in Italia. Dove, ad esempio, il passaggio pedonale non viene considerato come da noi. Del resto nessun pedone italiano si avventurerebbe sulle strisce allo stesso modo di un ticinese».

http://www.tio.ch/News/Ticino/798057/Test-di-guida-per-gli-italiani-Gobbi-Una-provocazione-seria/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.